Privati

PSD2: ancora più sicurezza per i tuoi acquisti online

La Seconda Direttiva Europea sui Servizi di pagamento (PSD2) e la normativa ad essa connessa, ha tra i suoi principali obiettivi quello di aumentare la sicurezza dei pagamenti elettronici e di contenere, nella misura massima possibile, il rischio di frode.

Mutui bancari: fattispecie e soggetti particolari

Ci sono fattispecie particolari, nel mondo dei mutui, di cui ancora non abbiamo parlato sul nostro magazine. Lo facciamo oggi, spiegando cosa dica la legge riguardo ai mutui contratti da persone minori, inabili o interdette.

Come funziona il Certificato di Disponibilità del Mutuo e vantaggi

Il certificato di disponibilità del mutuo è un documento molto comodo per chi sta comprando casa e vuole farlo attraverso un mutuo ipotecario. Eppure, è uno strumento ancora poco diffuso. Come abbiamo già fatto parlando della pre-perizia, oggi vogliamo aggiungere un altro tassello al nostro elenco di consigli d'oro per i mutuatari.

Mutuo e conto corrente con banche diverse: si può?

Si può avere un contratto di mutuo con una banca ma mantenere il conto corrente da un’altra parte? Questa è una domanda molto comune tra i mutuatari. La risposta è molto facile

Pre-perizia: uno strumento di tutela per chi acquista casa

Per muoversi al meglio nel mondo dei mutui ci sono alcuni accorgimenti molto utili, che regolarmente pubblichiamo in questa sezione del nostro blog. Oggi, in particolare, ne scopriremo uno molto sottovalutato che può fare davvero la differenza.

Data rogito su proposta d’acquisto e ritardo della delibera

Una delle situazioni più scomode in cui si può trovare un mutuatario è questa: dopo aver trovato un immobile di suo gradimento, ha fatto una proposta d’acquisto accettata dal venditore; sulla proposta d’acquisto è stata indicata la data del rogito o del compromesso, dopodiché sono state attivate le pratiche per l’ottenimento del mutuo. Malgrado la banca abbia dato un parere favorevole sul mutuo in questione, alla data del compromesso o dell’atto di compravendita manca ancora la delibera definitiva.

Cosa succede se non pago il mutuo?

Il contratto di mutuo è chiaro e preciso, ma la vita è sempre piena di cose inaspettate. Rimanendo legati a un mutuo per venti o trent’anni può succedere che in un momento ci si ritrovi a non poter pagare le rate. Cosa succede in questo caso? E quando si perde l’immobile?

Acquistare casa: tutte le spese da sostenere oltre al mutuo

Le agevolazioni sul mutuo per l’acquisto della prima casa hanno aiutato moltissime persone. Le imposte ridotte, insieme alla possibilità di detrarre parte degli interessi passivi, sono stati fattori determinanti per il mercato immobiliare e per quello dei mutui stessi.

Andamento mutui 2020 e previsioni per il 2021

Il 2020 è stato un anno molto particolare, su questo non c’è dubbio. L’emergenza sanitaria dovuta al coronavirus ha gravato su tutta l’economia, toccando ogni settore e impattando anche sul mercato dei mutui. Già prima dell’emergenza il settore stava vivendo un momento particolare

Storia dell'andamento del mercato dei mutui italiani degli ultimi 10 anni

Il periodo a cavallo tra 2010 e 2020 è stato un periodo molto particolare per il mercato dei mutui. Lo è stato in tutta Europa, dove le decisioni della Banca Centrale Europea hanno portato grandi novità; anche in Italia si sono visti gli effetti delle nuove politiche europee, a cui si sono aggiunte agevolazioni prima casa e riforme che hanno ulteriormente aiutato la posizione dei mutuatari.

WhatsApp: quando la truffa ruba l’identità

Sul sito ufficiale dell'applicazione, si legge: "Non condividere il codice di verifica di WhatsApp via SMS con nessuno, nemmeno con amici o familiari". Il motivo è semplice: il codice di sicurezza di WhatsApp è necessario per autenticare l'applicazione su un altro dispositivo

Cessione del credito ed Ecobonus 110%

La conversione del D.L. n. 34/202 “Decreto Rilancio” consente di usufruire del Superbonus, ovvero dell’incremento al 110% delle detrazioni fiscali a fronte di spese sostenute per: interventi di efficientamento energetico; riduzione del rischio sismico; installazione di impianti fotovoltaici e colonnine di ricarica di veicoli elettrici.

Come mantenere le agevolazioni sul mutuo per la prima casa

Le agevolazioni sul mutuo per l’acquisto della prima casa hanno aiutato moltissime persone. Le imposte ridotte, insieme alla possibilità di detrarre parte degli interessi passivi, sono stati fattori determinanti per il mercato immobiliare e per quello dei mutui stessi.

Facciamo chiarezza sull’IRS: cos’è e come si applica al mutuo

L’Eurirs, o semplicemente IRS, è uno di quegli elementi della finanza che chi sta cercando un mutuo deve imparare a conoscere. Si tratta di un indice; in particolare, è un parametro che determina il costo dei mutui a tasso fisso. La sua controparte per i mutui a tasso variabile è l’Euribor, con il quale andremo a fare un confronto

Richiedere un mutuo: meglio rivolgersi a una banca tradizionale o online?

Mutui classici, canali nuovi. I mutui ipotecari, nel corso dei decenni, sono rimasti in gran parte invariati e rimangono ancora estremamente diffusi in Italia. La più grande onda di novità nel settore è stata internet, che in realtà ha portato più in generale al cambiamento di tutto il mondo della finanza.

SMS TRUFFA: riconoscerli per evitarli

Il cybercrimine mirato ai cellulari si evolve come l’uso dei cellulari stessi. Non di rado, si possono ricevere SMS che affermano di provenire dalla propria banca e che chiedono di comunicare informazioni personali o bancarie, come il numero di conto o della carta di credito. Ma come è possibile?

Approfondimento: Mutui Inpdap

I dipendenti pubblici sono sempre stati una categoria di lavoratori agevolata nell’ottenimento di un mutuo. Grazie alla solvibilità del datore di lavoro, cioè lo Stato, il rischio è decisamente più basso rispetto ai dipendenti di altre aziende. Fino a non molto tempo fa, i dipendenti pubblici potevano rivolgersi anche all’Inpdap per ottenere un mutuo.

Residenza, domicilio e mutuo prima casa

Quando compriamo casa e ci trasferiamo, dobbiamo sempre ricordarci che tutto ciò va reso ufficiale. In Italia abbiamo diversi concetti, come la residenza e il domicilio, per indicare quali siano l’abitazione principale e la dimora abituale di una persona. Tutto questo ha un impatto concreto sul nostro mutuo.